Cerca
Close this search box.

FIMAA NEWS

Fimaa Brindisi, grande successo del Convegno “Internazionalizzazione e locazioni brevi”

Una delle professioni in costante evoluzione è senza dubbio quella degli agenti immobiliari, soprattutto in considerazione del fatto che le esigenze del mercato richiedono sempre maggiori conoscenze del diritto internazionale per poter operare a livello planetario fornendo ogni forma di garanzia al cliente finale, in una logica di villaggio globale che richiede connessioni, competenze e modalità di differenziazione.

Il tema è stato affrontato nel corso di un convegno organizzato a Brindisi dalla FIMAA/Confcommercio (Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari) e dalla Confcommercio di Brindisi, alla presenza del Vice Presidente nazionale di FIMAA Alessandro Simonetto. I lavori sono stati aperti dalla Presidente di FIMAA Brindisi e di Confcommercio Brindisi Anna Rita Montanaro. Dopo di che il Vice Presidente Simonetto ha affrontato le tematiche di maggiore attualità collegate proprio alla internazionalizzazione del mestiere di agente immobiliare, evidenziando il ruolo sempre più centrale di questa professione grazie all’acquisizione di uno status internazionale.

Altro tema affrontato nel corso del convegno è stato quello delle locazioni brevi (hanno relazionato il consigliere di FIMAA Brindisi Luigi Fusco e il broker assicurativo Matteo De Leo), Un ampliamento della professione resa possibile grazie alla legge 37/2019. Il che, soprattutto in una terra a grande vocazione turistica come la nostra, apre le porte proprio al mercato turistico e quindi anche alla possibilità di inserirsi nel segmento delle locazioni brevi, rendendo sostanzialmente insostituibile il ruolo degli agenti immobiliari.

L’iniziativa svoltasi a Brindisi è stata la prima in Puglia promossa da FIMAA sull’opportunità di aprire il mondo della mediazione immobiliare all’Internazionalizzazione e alla possibilità di  gestire in modo professionale, organizzato e dinamico le locazioni brevi di immobili soprattutto di tipo turistico e di lusso.

La Presidente Montanaro, in conclusione, ha ringraziato per la collaborazione il consigliere di FIMAA Brindisi Alessandro Coletta e per la presenza anche il Presidente dei FIMAA Taranto Giancarlo De Bartolomeo e il Consigliere Nazionale Valerio Arseni di Lecce, che tra l’altro ha portato i saluti del Presidente Fimaa Puglia Gigi Foresio. Inoltre, ha annunciato che verranno organizzati incontri successivi per supportare gli associati sul come muoversi in autonomia e in modo professionale nel mondo delle locazioni brevi e dell’internazionalizzazione.

Potrebbe interessarti anche