Venerdì 11.06 ORE 14.30 webinar gratuito sul "Digital marketing - L’impatto del Covid-19 sui criteri di ricerca degli immobili in Italia”

Appuntamento online alle ore 14.30

con Manlio del Giudice (Link Campus University) e Francesco Rossi (Confcommercio)

Roma 9 giugno 2021 – Sei italiani su dieci che hanno avuto esigenze di acquisto e/o di vendita di un immobile si è affidato ad un agente immobiliare. Il 51% ha utilizzato anche Internet, che mantiene prevalentemente una funzione informativa. In molti casi, la Rete rappresenta lo strumento fondamentale per il primo approccio con l’agenzia. Per mettere in contatto il mercato immobiliare con i clienti-consumatori, creando una relazione solida nel tempo, le strategie di digital marketing sono le più efficaci.

Ma cos'è il digital marketing immobiliare? Quali strategie occorre intraprendere per raggiungere l’obiettivo? Come essere presenti online (sito o Google My Business)? Come individuare i target di riferimento? Cos’è Google trends? Quali le differenze tra SEO, SEA/SEM, Social ADV, GoogleADWord? Cosa è il retargeting?

Fimaa -  Federazione italiana mediatori agenti d’affari, aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia - ne parlerà venerdì 11 giugno alle ore 14.30 nel corso dell'ottavo seminario gratuito Fimaa Forma dal titolo “L’impatto del Covid-19 sui criteri di ricerca degli immobili in Italia”, che vedrà come relatori Manlio del Giudice ordinario di Economia e gestione delle imprese della Link Campus University e Francesco Rossi dell’Area immagine e comunicazione di Confcommercio-Imprese per l’Italia.

Ospite di questo ottavo appuntamento sarà il vicepresidente nazionale Fimaa Davide Bisi.

I webinar Fimaa Forma, a cura del delegato alla formazione Fimaa Maurizio Iori, sono volti ad aggiornare i professionisti della mediazione sulle importanti novità che riguardano i mediatori agenti d’affari (agenti immobiliari, mediatori creditizi, mediatori merceologici). 

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli operatori interessati.

L'iscrizione è obbligatoria al seguente link

Scarica la nota stampa