FIMAA Varese, concluso il Workshop formativo su Antiriciclaggio & Privacy

FIMAA Varese, ha coinvolto gli Associati in due giornate formative in merito alla normativa Antiriciclaggio e privacy, il 3 e il 5 aprile 2017, nelle sedi di FIMAA Confcommercio di Gallarate e Varese.

L’incontro ha affrontato le novità introdotte con la depenalizzazione degli obblighi antiriciclaggio, a fronte delle più onerose sanzioni amministrative e le conseguenze che ne derivano per l’Agente Immobiliare.

E’ stato trattato il chiarimento del MEF – Dipartimento del Tesoro, relativo alla soglia dei canoni di locazione, oltre il quale scatta l’obbligo di compilazione del registro della clientela, ed evidenziati gli adempimenti e le modalità per assolvere agli obblighi, tramite la nuova modulistica editabile, molto apprezzata dagli Associati.

Ai due incontri hanno partecipato le Agenzie immobiliari associate a FIMAA Varese, che al termine della relazione con l’Avv. Mammani Daniele, hanno partecipato al confronto in aula sui vari aspetti della normativa e casi pratici.

 

Programma

 

  • La disciplina normativa in tema di antiriciclaggio
  • La figura del titolare effettivo
  • Obbligo di adeguata verifica della clientela e approfondimenti relativi alla figura del titolare effettivo
  • Obbligo consenso e informativa privacy
  • Obbligo adeguata verifica del rischio
  • Obbligo di registrazione (Registro della clientela)
  • Individuazione delle attività da porre in essere per l’adempimento
  • I passaggi per una corretta compilazione di tutta la modulistica, reg. antiriciclaggio, privacy, adeguata verifica della clientela, alla valutazione del rischio

     

  • Accenno alla IV Direttiva Antiriciclaggio: avviata la consultazione sulla rettifica al D.Lgs 231/2007.
  • Accenno sul nuovo Regolamento Europeo in materia di Privacy e trattamento dati.

     

  • Confronto in aula